lunedì 19 dicembre 2011

Pollo arrosto e patate per la MIA corsa ai regali!!

Jingle bells, Jingle bells, Jingle all the way...ci siamo quasi cari amici, ancora pochi giorni e ci ritroveremo tutti attorno a delle belle tavole imbandite insieme ai nostri cari per vivere con tanta gioia le feste più attese e desiderate dell'anno. Dalla perdita della mia gattina la mia gioia è andata un pò scemando, lo devo ammettere, ma mi basta venirvi a trovare per caricarmi di tanto entusiasmo e l'incanto per tutte le cose belle che ci regala la mia festa preferita in assoluto non mi ha abbandonato. E' bellissimo passeggiare per la città illuminata a festa, essere accolti a casa dalle luci dell'albero e dai personaggi del presepe che ogni anno puntuali ci fanno rivivere la magia, e decorare le nostre case con lustrini e colori! Avete stilato i menu delle feste? E gli alberi sono stati tutti addobbati con palline e fiocchi colorati? E i bigliettini d'auguri tutti scritti? E i regali........ALT!!!!! FERMI TUTTI A S S O L U T A M E N T E!! Ecco cosa mi stavo dimenticando, come ho fatto a non pensarci!!! Devo chiamare lo psicologo e fissare subito l'appuntamento perchè se la corsa ai regali non mi ha ancora fatto uscire pazza poco ci manca!! 


Ve l'avevo detto che la trama era fitta e cupa, e io mi chiedo perchè, ma perchè ogni anno è sempre così dura??  Mi è sempre piaciuto tantissimo fare i regali, ancor più donarli che riceverli, perchè adoro regalare un sorriso e un pacchetto luccicoso alle persone a cui voglio bene.. Man mano che ogni regalo trovava il suo posto sotto l'albero accanto ai signori Oro, Incenso e Mirra rivedevo con gli occhi dei ricordi il grande sacco rosa pieno zeppo di pacchetti di ogni forma e colore che alla mezzanotte si volatilizzava insieme al paparino o zio (c'è una luce accesa nel bagno, sarà mica lì??) ed è come se risentissi quel suono alla porta, mia mamma che apriva e il Signor Babbo Natale in persona che entrava con il suo "ohohohohoh" e il mio pacco rosa..ecco dov'era finito!!! Voi penserete che gli sarò corsa incontro per la prova barba finta/vera invece no, non avete idea di quanta paura avessi io di quell'omone tutto rosso con la barba bianca, correvo sempre in braccio a qualcuno ^-^ E poi mi ricordo quell'anno che ero io la Babba Natale di casa con il mio vestitino rosso e quel cinturone che tanto larghi mi stavano ma che tanto carina e simpatica mi hanno reso agli occhi di tutti!!! Sono tutti bellissimi ricordi, altri della mia infanzia di cui mi piace parlarvi, altri che custodisco dentro me e che non mi hanno mai fatto perdere la magia del Santo Natale.. Mi rattrista pensare che non ci saremo più tutti intorno alla tavola per brindare e festeggiare, ma l'incanto festoso e quel cin cin di bicchieri è ciò che sto più attendendo con gioia.. E così, anche questo weekend mi sono tuffata nella corsa ai regali, mano per mano io e la mia dolce metà ci siamo dedicati all'ennesimo round di doni... Ci sarà anche lo stress, si impazzirà anche nella scelta per il regalo giusto ma non c'è niente di più bello e magico di ciò che gira intorno a queste feste e godiamoci appieno l'atmosfera natalizia..ormai ci siamo, si possono contare i giorni sulle dita di una mano!!! 
E il piatto di oggi è il risultato di una giornata passata interamente fuori a impacchettare e infiocchettare: gli ingredienti principali?? Un compagno tanto gentile da fare un salto in rosticceria, una rosticceria, appunto, aperta fino a tardi, qualche patata e il gioco è fatto!!! ;)


Pollo arrosto con patate al rosmarino

Ingredienti x 4

compagno gentile
rosticceria
5-6 patate
2 rametti di rosmarino
2 spicchi d'aglio
olio per friggere
sale

Preparazione

Lavare le patate, pelarle e tagliarle a tocchetti più o meno della stessa dimensione per rendere la cottura uniforme. Lavare il rosmarino tamponandolo con carta da cucina e tritare finemente gli aghi di un rametto.
In una capace padella mettere l'olio, da cospargere uniformemente, farvi dorare lo spicchio d'aglio, unire il rosmarino tritato, il rametto di rosmarino intero per insaporire e le patate. Far saltare le patate un paio di minuti a fuoco vivace, abbassare la fiamma e cuocerle, coperte, per 20 minuti. Scoperchiare, regolare di sale e continuare la cottura per qualche minuto a fuoco vivace per far rosolare bene. 
In una pirofila adagiare il polletto arrosto, contornare con le patate al rosmarino e servire.


Come vi sembra questo bel polletto arrosto con tutte le patatine al rosmarino intorno? A me la perfetta soluzione per portare in tavola una cena gustosa e senza troppa fatica! Perdonatemi per questa quasi non-ricetta, ma questo weekend ho avuto veramente poco tempo per sperimentare piatti nuovi nonostante ce ne siano davvero tanti che voglio provare, e stando tutte le giornate fuori c'è stato anche poco tempo per spadellare e infornare. Mi sono dedicata allo shopping, accompagnata anche da giornate con spizzichi di sole (niente neve per Natale ma sole!!!), e vi assicuro che con un salto in rosticceria e le patate insaporite così avrete una cena che non è da meno. Mi perdonate per questa volta?? Il primo proposito per l'anno nuovo sarà sicuramente sperimentare e provare un casino di piatti e prelibatezze, più di quante voi possiate immaginare ;)
Chiedo anche scusa se non sono riuscita a rispondere a tutti i vostri carinissimi commenti che non mancano mai ma sono pronta a recuperare, ora sono tutta vostra ;)) A breve ci sarà anche il post con i vincitori del primo contest mio e di Ferdinando, i Giudici stanno per deliberare ^-^

Auguro una splendida serata a tutti,
un bacione grande
Valeeeeee


33 commenti:

  1. non parliamo di corsa ai regali....io sono nel pieno della maratona ma non sono messa male...forse ho quasi concluso...
    il pollo è un miraggio meraviglioso
    Complimenti Vale
    Un bacione

    RispondiElimina
  2. pollo e patatine ? perfetto non si sbaglia mai, ciao un bacione!

    RispondiElimina
  3. nell'attesa del post mi prendo un paio di patatine da sgranocchiare e un pezzetto di polo, da mangiare rigoro9samente con le mani, che come diceva mio nonno così è più buono!
    Io i regali quest'anno li avevo finiti di comrare a novembre!!! E' un miracolo per me che arrivo all'ultimo e infatti credo di essermi dimenticata di qualcuno...lo scoprirò con orrore solo a Natale!!

    RispondiElimina
  4. Buonasera belle fanciulle ^-^

    @Renata: ciao bellissima! Siamo in due ad avere quasi concluso, forse ci siamo!! Domani, se ce la faccio ultima tappa e l'albero è al completo, non ci resta che spacchettare ;) Grazie 1000, un bacione grandissimo

    @Caterina: sono d'accordissimo con te, è sempre graditissima l'accoppiata pollo e patatine! Un abbraccio

    @Stefania: Stefy ma che brava!! Noi qui a impazzire e tu hai già finito da un pezzo, beata te!! Ma forse ci sono anche io fiù ;) Parole sante quelle di tuo nonno, è molto più gustosa una buona coscetta di pollo sgranocchiata con le mani!! Ti abbraccio forte

    RispondiElimina
  5. Ogni tanto ci vuole anche il pollo della rosticceria. Ancora di salvataggio per le situazioni più disperate.
    Quest'anno sarà il mio primo anno senza albero di Natale addobbato, ma proprio non avevo voglia di prepararlo.

    RispondiElimina
  6. MI SONO APPENA AGGIUNTO... MI PIACE PROPRIO QUESTO BLOG.
    VIENI A SEGUIRE IL BLOG DELLE MIE PULCI... 19 MERAVIGLIOSI BAMBINI CHE REALIZZANO PRELIBATEZZE (SOTTO FORMA DI LABORATORI DI CUCINA).
    Approfitto per augurarti Buone Feste... anche da parte delle mie Pulci...

    Il blog ! www.pulci3g.blogspot.com
    Ti aspettiamo

    RispondiElimina
  7. Perdonatissima e molto compresa se non hai avuto tempo di provare nuove ricette e ti sei data alla rosticceria sotto casa. Io quando ero piccola avevo i regali alla Befana, ma oggi ormai è più in disuso, semmai si ricevono solo le calze con le caramelle. A Natale non si scambiavano i doni, ma i tempi sono cambiati e quindi mi devo affrettare anhc'io che mancano solo cinque giorni!!!
    ciaooooooooooooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  8. Sei perdonata, tranquilla! Ottima cena questa :P
    Bacioni

    RispondiElimina
  9. Di piatti buonissimi ce ne sono a bizzeffe, ma credo che uno tra i piatti più casarecci, buoni, genuini e che mette d'accordo proprio tutti è il pollo con le patate! Bravissima :-DDD

    RispondiElimina
  10. Cara Vale.. in tutta onestà quest'anno contrariamente ai precedenti non lo sto sentendo molto il Natale... Non ho fatto ancora 1 regalo.. ho la testa vuota.. non mi interessa nemmeno riceverli.. Quelle lucine natalizie in giro epr lestrade che tanto mi facevano impazzire.. quest'anno nemmeno le noto.. purtroppo ho vissuto un anno stressante.. ed i problemi son son ancora risolti.. Spero che il 24 quando saremo tutti uniti per festeggiarela vigilia.. quello spirito fanciullesco che era in me.. torni fuori anche quest'anno! Ottimo il pollo con le patate..io lo faccio molto spesso!!!!smackkk :-) e scusa se t'ho rattristata.. non volevo... so che tutto passa.. e così sarà!

    RispondiElimina
  11. Ciao Vale!!!
    Dai ti perdoniamo!!! E comunque, anche io qualche volta ricorro alla rosticceria! ;-)
    Durante la corsa ai regali tutto è concesso! Io, ancora non ho fatto nessun regalo... voglio vedere quando vado a farli! Credo in settimana! Ma ho mille cose da fare! Mi hanno anche incastrato per la cena della Vigilia..devo cucinare! Il menù l'ho creato..ora devo solo organizzarmi tra negozio, cucina e regali! Non credo mi basti solo una settimana! -_-'
    Comunque..condivido tutto quello che hai detto sul Natale e alla fine la cosa più bella è stare in famiglia!
    Ci sentiamo presto tesoro!!!
    Un bacione grande grande!!! :-)

    RispondiElimina
  12. Augurandoti un buon Natale e un felice anno nuovo, invito te e i tuoi visitatori a votare i migliori film e attori del 2011.

    FILM 2011

    RispondiElimina
  13. Una delizia questo pollo. Io quest'anno ho fatto molti regali homemade con le mie manine, quindi ho finito presto! :)

    RispondiElimina
  14. Ricorrere a qualche aiutino..vedi il pollo di rosticceria a volte salva la situazione quando il tempo è poco..e con il bel contorno hai messo in tavola un secondo veramente con tutte le carte in regola!!
    Un bacione carissima e Buon Natale!

    RispondiElimina
  15. @Ilaria: verissimo, mi ha salvato in pieno!!! Anche io quest'anno ero quasi tentata a non farlo, dopo che la mia gattina è volata in cielo stavo per perdere l'entusiasmo ma non c'è Natale senza albero e regali per me quindi alla fine mi sono decisa!! Ma l'importante è sentirsi la magia delle feste dentro. Un bacione

    @Diego: ciao Diego e benvenuto!! Sono già passata da te e mi piace un sacco la tua idea e le tue piccole pulci sono bravissime..complimenti a tutti!! Mi sono aggiunta anche io, mi troverai spesso da te!! Tantissimi auguri di cuore anche a tutti voi

    @Rita: Rita cara anche i miei cugini aprono i regali alla befana e mi ricordo che da piccola chiedevo sempre a mia mamma "ma perchè??perchè??"..ora so che ognuno ha le proprie usanze di famiglia anche se è vero che ormai non lo fa quasi più nessuno..ma che importa, la gioia di farli e riceverli non guarda la data e affrettati che manca davvero poco, oggi mi sa che andrò a finire ;)) bacio grande, buona giornata tesoro!

    @Mira: grazie tesoro e passa una buonissima giornata..io oggi ultimo round di regali e speriamo bene...^-^ smack smack

    @Giovanni: non si sbaglia mai con pollo e patatine vero? Piace a tutti, grandi e piccini!! Bacioooo e grazie :DD

    RispondiElimina
  16. Sempre ottime ricette; salutoni a presto.

    RispondiElimina
  17. Ci fai ricordare quanto siamo indietro con i preparativi natalizi, nel frattempo io ho iniziato anche un corso di aggiornamento e domani mi tocca di nuovo, poi per fortuna pausa fino a metà gennaio, insomma c'è da correre, ma già alcuni regali sono sotto all'albero e Alice Ginevra rischia di scartarli prima del tempo, è sempre lì intorno che rotola! Buonissimo il pollo arrosto con le patate, noi lo mangeremmo sempre!
    Mille baci e auguri di Buon Natale!
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  18. mitico il pollo arrosto con le patate, troppo buono, semplice e tradizionale
    bravissima


    Baci Laura
    http://paneeolio.blogspot.com

    RispondiElimina
  19. Adoro il pollo arrosto con le patate l'ho fatto anche io domenica! Ottimo:))

    RispondiElimina
  20. @Claudia: tranquilla Claudia, può capitare, sopratutto se è stato un anno con tanti pensieri..anche io ero giù e stavo perdendo la voglia di festeggiare ma poi l'ho ritrovata, è qualcosa dentro di noi..non siamo obbligati..l'importante è stare sereni con se stessi!! E tutto passa sicuramente tesoro!! Anche io lo faccio spesso, è buonissimo!! Ti abbraccio forte

    @Vane: cucciola ti hanno incastrata alla fine, eheheh, e vedrai come rimarranno tutti contenti con tutte le cose buone che preparerai!! Io niente neanche quest'anno, vorrà dire che mi farò deliziare dalle prelibatezze che preparerà la mia nonna che è una maga in cucina!! Spero per lei che non mi faccia ingrassare ^-^ Anche la mia sarà una settimana incasinatissima tra ultimi regali, lavoro e commissioni varie ma ne usciremo salve, me lo sento, e pronte a festeggiare *-* ti abbraccio forte forte

    @Elisa: belli e golosi sicuramente!! Bravissima, fatti con le proprie mani e sopratutto con il cuore.. Un bacione

    @Amos Gitai: ciao e grazie mille per gli auguri, ricambio anche io..bellissimi tutti i film dell'elenco ma ho scelto i miei 10 preferiti e ho votato, grazie per l'invito!! Buona serata

    RispondiElimina
  21. @Cavaliere: grazie Cavaliere, passa una buona serata

    @Luca e Sabrina: è tutta una corsa, questi giorni saranno un delirio per tutti!! Dolcissima la vostra piccola, immagino che bella la sua faccina curiosa..è una meraviglia!! Anche io non dico mai di no al pollo con le patate, è sempre graditissimo!! Vi abbraccio forte a tutti e tre e inizio già col farvi tantissimi auguri di buone feste, passatele al meglio. Un bacione

    @Laura: grazie Laura, hai davvero ragione ;) un bacio grande, buona serata

    @Suzy: che buono, a me ricorda proprio i pranzi della domenica infatti..è perfetto!! Bacioooo

    RispondiElimina
  22. Ciao bella!! Sai che i tuoi racconti sono davvero bellissimi...ti ci vedo proprio in braccio a qualcuno a guardare babbo Natale tutta titubante!!!
    Pollo e patatine sono un salvacena da 10 e lode....che fa contenti davvero tutti!!
    Allora ti faccio tantissimi auguri di buone feste e di un goloso 2012!! Grazie di essere passata da me!! Ciao

    RispondiElimina
  23. adoro il pollo in qualsiasi maniera e questo lo vedo invitante

    RispondiElimina
  24. Bellissimo racconto e favoloso il pollo!!!!!

    RispondiElimina
  25. non dirmi nulla a me ne mancano ancora 3/4!!! sono in alto mareeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!! ottimo il pollo arrosto con patatine!!!

    RispondiElimina
  26. Che profumino questo pollo arrosto...cara Vale sono passata anche per augurarti Buone Feste! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  27. Evviva la tradizione, gustosisssimo il pollo. . . ti perdono, bacioni cara Vale!!!!!!

    RispondiElimina
  28. Humm.. La mia corsa ai regali è quasi interamente oggi.. mamma mia sto facendo un po' di riscaldamento e un po' di stretching perchè mi aspetta una giornatina niente male... Anche io questi giorni mi dedico interamente agli amici che cucinano tipo il rosticcere.. brava che hai fatto queste belle patatine;)
    a presto:*

    RispondiElimina
  29. Sempre mitico il pollo arrosto con le patate !!

    RispondiElimina
  30. Io la mia corsa ai regali l'ho terminata! Per quest'anno....ho dato! Ora mi rifaccio un po' gli occhi col tuo pollo con le patate! Inventare ricette è sempre divertente, ma vuoi mettere la soddisfazione nel mangiare questi classici, vero?
    Ti abbraccio forte Vale! ciao bella!

    RispondiElimina
  31. A me sembra perfetto: pollo e patatine è il piatto che mette sempre d'accordo tutti!!!
    Un bacione cara
    Anna

    RispondiElimina
  32. Ciao Vale! Ogni tanto è proprio quel ci vuole...soprattutto se si è passati la giornata fuori!!! Tantissimi auguri di Buon Natale e Buone feste!!! :) A presto!

    RispondiElimina