giovedì 30 giugno 2011

Petto di pollo con pomodorini e olive

Ma che caldo fa parappapapà ma che caldo faaaa parappapapà...
ora te la invento ioooooooo la canzone!!!
Non se se avete sentito al Telegiornale ma Torino è stata la città più calda in questi giorni, ben 38 gradi, e qua c'è da morireeee!!
Qua urge una bella giornata al mare, un bel pomeriggio in piscina, ma quando??? Non immaginate come invidio chi di voi avrà questa fortuna nel we!!

Ma togliendo il caldo, l'umidità odiosa et simili, queste ultime giornate stanno trascorrendo meravigliosamente per me. L'arrivo dei miei nonnini dalla Sardegna ha reso contenti tutti, in particolar modo me, non avete idea di quanto me li stia coccolando e spupazzando!!! :-)
Dovreste vedere che belli, teneri, dolci e coccoloni, proprio come due bimbi. Mio nonno sempre uguale, nè una ruga in più nè una in meno, ed è da ammirare perchè è davvero in gamba, pensate che 10 km a piedi al giorno non glieli leva nessuno, e li percorre tutti i giorni per andare nella sua amata campagna che ci ha sempre donato tante cosine buone da mangiare; e la mia nonna, tenerissima, è sempre a sbaciucchiarci e abbracciarci, un pò goffa nei movimenti ma sempre tuttofare, almeno ci prova!!!! Ma noi glielo impediamo!!
Certo non è agile nei movimenti come anni e anni fa quando correva dietro a me e mia sorella per sgridarci visto che giocando a racchette nel cortile le rompevamo tutti i fiori!!! ^-^
Mi dispiace solo non esser riuscita a presentar loro il mio fidanzato, tutti ci tenevamo tanto ma gli imprevisti sono sempre dietro l'angolo, giusto??
Mannaggia, ma tanto ci saranno altre occasioni, io il mio cucciolotto me lo tengo stretto, mica lo faccio scappare via :---))

Ecco, come al solito è uscita un pochino la vena romantica che c'è in me, ma ora facciamo uscire quella culinaria che è megliooooo!!! hihi!!

Petto di pollo con pomodorini e olive

Ingredienti x 4

4-5 petti di pollo
10-15 pomodorini ciliegina
10-15 olive (si possono usare quelle che si preferiscono, ma con quelle piccanti usate da me mi è piaciuto di più)
olio extra vergine di oliva
origano
sale

Preparazione

Preparare gli ingredienti: battere con un batticarne le fettine di pollo per assottigliarle e tagliare i pomodorini in spicchi.
In una pentola mettere un pò d'olio extra vergine di oliva, aggiungere gli spicchi di pomodoro e far insaporire un paio di minuti, aggiungere le olive e le fettine di carne.
Spolverizzare con l'origano, salare, e lasciar cuocere per 20 minuti a fuoco basso.
La carne sarà cotta e il suo sapore meraviglioso!!





Che ve ne pare di questo secondo piatto leggero?
Ero partita intenzionata a preparare i petti di pollo al vapore, leggeri e perfetti accanto a un contorno di verdure. Poi mi sono venuti in mente i pomodirini, le olive piccanti che adoro e in quattro e quattrotto ecco un piatto leggero e saporito. A me è piaciuto tanto, poi se consideriamo che la carne bianca è la più indicata per le diete e che la cottura non prevede cose tipo frittura e impanatura io direi che è perfetta!!

Perfetta anche per partecipare a non uno bensì due contest!
(...si vede che non mi piacciono eh??...)

Per la sua leggerezza e bontà si aggiudica la partecipazione al contest di Bietolin@

perchè light è light e quando si assaggia si diventa subito happy :-))

al contest di Luca e Sabrina perchè gliela dedico alla piccola Alice Ginevra

semplicemente perchè è un secondo "innocente", bello e buono,
e come piatto improvvisato ne sono rimasta così soddisfatta che glielo voglio dedicare

e infine al contest Basta!Lunedi dieta! di Vicky e Samaf





Faaaa caldoooooo!!! Ma come è possibile??
Scappo che devo andare a trovare una corrente d'aria per buttarmi dentro e cercare di respirare un pò!!!

Auguro un buon proseguimento a tutti,
bacioni,
Valeeeeeeeeee

12 commenti:

  1. Toh carissima che bella ricettina, sono riemersa proprio ora dal ventilatore, perchè oramai ci vivo fusa assieme, e ho trovato queste belle fettuzze di pollo che mi ispirano tantissimo, purtroppo non ho olive in casa per cui dovrò rimandare la prova, ora scappo in cucina, poi un'oretta di cyclette, poi una bella passeggiata, poi un gelatino ino ino se trovo aperto il laboratorio di gelateria sotto casa (che fortuna eh ;) !!) poi a nanna sempre col ventilatore (ho visto il mio compagno che lo guarda torvo sarà mica geloso??). Baciottii

    RispondiElimina
  2. Una ricetta saporita e molto colorata! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  3. Ciao tesoro! Stamattina qui a Verona ha piovuto un pochino e si sta meglio... speriamo che per un po l afa non torni!!!!
    baciotti anche ai nonnini!
    Anna

    RispondiElimina
  4. Vale, ti adoriamo, sei un fiume in piena e questa tua solarità scalda il cuore di chiunque ti legga! Innanzitutto grazie per averci regalato anche questa ricetta, la immaginiamo buonissima, con quegli ingredienti non può che esserlo. L'origano, il suo profumo, fa proprio estate, a noi piace un sacco perchè profuma i piatti e poi le olive, d'accordo con te, quelle piccantine ci stanno divinamente e i pomodorini, che dire, io vivrei di pomodori d'estate, adesso poi abbiamo i nostri pomodorini nell'orto sul balcone e dovresti sentire che buoni, sarebbero perfetti anche per questo piatto! Lo andiamo subito ad inserire, tanto ci stiamo già leccando i baffi!
    Siamo appena rientrati da due giorni in Umbria, Luca ci doveva andare per lavoro e io l'ho seguito, casomai la pupattola volesse nascere in quei giorni saremmo stati insieme. L'aria sul colle dove eravamo era fresca, caldo ma ventilato, insomma un sogno. Adoriamo l'estate, ma quando l'umidità è alle stelle, la cosa migliore è stare davanti al ventilatore o a bagno nell'acqua. Che bello il quadro dei tuoi nonni!!!! Siamo rimasti quando abbiamo letto che tuo nonno si fa 10 km a piedi al giorno e ci crediamo che si mantiene in forma, pensa che delle volte noi di città, come si dice, prendiamo la macchina anche per fare 500 metri, che vergogna eh! Li immaginiamo dolcissimi i tuoi nonnini, coccolateli per bene, io a leggere quello che hai scritto mi sono commossa per te, capisco benissimo cosa vuol dire averli lì!
    Ti abbracciamo forte, sei unica!
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  5. Ricettina perfetta, coe sempre ;-)
    Inserita, grazie e ciao
    Bietolin@

    RispondiElimina
  6. Sai che forse 'sta sera il petto di pollo lo preparo cos'!? Grazie pre l'idea!

    RispondiElimina
  7. STEFY tesoro queste fetuzze ispirano, sono colorate e sono buonissime!! Allora quando compri le olive ti consiglio quelle piccanti perchè donano quel qualcosa in più credimi!! Fa tanto caldo anche da te vero?? Urgono diluvi universali qui, in mancanza ci accontentiamo del ventilatore, ma non far ingelosire il tuo compagno :-D Anch sotto casa del mio ragazzo c'è una gelateria che fa anche da bar e stasera mi sa..mi sa...quasi quasi... hihi Un bacione grande bella e buon we

    SILVIA concordo al 1000000% con te!! ciao bella

    ANNA carissima beata Verona e i suoi abitanti allora!! Qui c'è un'afa che si muore...solo la sera si può mettere il nasino fuori casa!! Bacioni, buon we e passo subito a trovare te e la squisitezza che di sicuro ci avrai presentato!!

    RispondiElimina
  8. SABRY LUCA siete sempre dolcissimi, davvero, e mi fa un sacco piacere. Da dove comincio??
    Allora queste fettine sono nate sul momento e ne sono rimasta molto soddisfatta, l'origano e il suo profumo anche io li adoro e quello che uso io arriva dalla Calabria, come molti alri prodotti che uso perchè il mio ragazzo è calabrese e quando siamo andati ne ho fatto scorta!, quindi è ottimo, le olive piccanti sono le mie preferite e i pomodori bè, ora è la loro stagione e si possono usare in infinite ricette, a noi la scelta! Beati voi che li avete a disposizione a portata di mano!! Ve le consiglio queste fettine, e le ho volute dedicare alla piccola perchè mi sono piaciute davvero tanto!!
    Come avete passato i giorni in Umbria? Già solo che il tempo è stato ventilato è stata una fortuna, qui il caldo continua a essere il protagonista indiscusso! Hai fatto bene a seguire Luca così avete passato dei giorni piacvoli insieme.
    E dei miei nonnini si, sono contentissima che sono qui e considerando che erano due anni che non li vedevo immaginate la mia gioia. Mio nonno forse ne fa anche più di 10 km, è davvero da ammirare, considerabndo che noi davvero a volte siamo "ridicoli" ad approfittare della macchina sempre e delle comodità in genere!
    Vi ringrazio ragazzi per essere sempre tanto carini con me, e non vedo l'ora di leggere la bella notizia dell'arrivo di Alice Ginevra, cbe emozione!! bacioni giganteschi e godetevi alla grande il fine settimana ciauu

    BIETOLINA ti sei accorta che il tuo contest mi piace tanto?? :-D Poi da una perennemente a dieta non possono che "uscire" ricette light! hihi|| baci e buon we

    EMANUELA ciao e piacere! Sono contenta di averti dato un'idea per stasera, sono buone e in tempo di prova costume vanno più che bene!! poi fammi sapere!! ciauuu

    RispondiElimina
  9. vale, complimenti per la ricetta ma sopratutto per quello che hai scritto sui tuoi nonni.
    E' bello leggere quanto siete legati.. :)
    e speriamo davvero che passi questo caldo, anche qui non ce la si fa più!

    RispondiElimina
  10. Ricettina saporita e gustosa...adatta a questa stagione!

    RispondiElimina
  11. PAOLA grassiiie :-)) Si, sono molto legata ai miei nonni già sono triste che in settimsns tornano a casa uff!! Ci vorrebbe aria a gogò, pleaseeeeeeee :-)) ciauuu

    SIMO oh yes!! adattissima!! baciotto

    RispondiElimina
  12. buonissima anche questa!!!grazie!

    RispondiElimina