martedì 8 novembre 2011

Sedani rigati stracchino e rucola...amore a prima vista..

Vi è mai capitato di sfogliare una rivista di cucina e di rimanere particolarmente colpiti da una ricetta? Una di quelle per cui scatta subito il fioretto di prepararla il prima possibile perchè buonissima, dalla preparazione invitante e amorevolmente presentata in tavola... Ormai ho perso il conto di quante volte sono stata presa io dall'euforia di preparare un piatto per cui ho provato subito il colpo di fulmine, un amore a prima vista che, unito a quello per la cucina, mi portava a promettere ai buongustai di casa che presto avrebbero assaggiato i frutti di quell'amore. Spesso, però, non sono riuscita a mantenere la promessa per mancanza di quell'ingrediente, di tempo, perchè magari sarei stata l'unica a mangiarlo o perchè, cosa più probabile, il foglietto della preparazione scritto con cura veniva smarrito nella giungla di ricette che vivono già da un pezzo con me, o aveva una triste fine nel dimenticatoio...ma per il primo piatto che sto per presentarvi non è andata così, con queste gustose penne è stato davvero amore a prima vista ^-^


Vi dissi già che a mia sorella, da piccola, piaceva dilettarsi in cucina nei giorni di vacanza da scuola, con la supervisione di nostra mamma; sono momenti che ricordo con un sorriso perchè me la rivedo con quel grembiule più lungo di lei, con quei vecchi giornali di cucina accanto, e pronta a cacciare via nostra mamma che si avvicinava per controllare... Sto parlando di quei vecchi giornali tipo Suor Germana, o quelli di Mengacci, che da allora ha sempre tenuto. L'altro giorno però, in preda alle pulizie da housewives disperata, sono usciti fuori con le loro pagine ingiallite, me li ha gentilmente donati e da allora per me sono delle reliquie, che mi ricordano quelle belle giornate e mi fan venire voglia di cucinare perchè le ricette sono una più bella dell'altra...! Queste penne, con la loro cremina golosa, mi hanno stuzzicato l'appetito sin da subito, il giorno dopo erano nel piatto e spero che piacciano anche a voi come sono piaciute a me, guardate un po come le ho preparate.


Sedani rigati stracchino e rucola

Ingredienti x 4

350 g di sedani rigati
100 g di ricotta
150 g di stracchino
25 g di rucola
2 cucchiai di olio d'oliva
pepe
sale

Preparazione

Portare a ebollizione una pentola d'acqua e salarla leggermente: quando bolle, lessarvi la pasta. Nel frattempo, versare la panna con lo stracchino in una padella: salare e pepare leggermente e lasciar fondere il formaggio per un paio di minuti.
Quando i sedani rigati sono cotti (al dente), scolarli e versarli nella padella dello stracchino fuso in precedenza. Aggiungere la rucola tagliuzzata finemente, il formaggio e l'olio d'oliva.
Mescolare bene, e servire subito in tavola.




Questo piatto ha conquistato non solo gli occhi ma anche il mio palato, e iniziavo a pregustarlo dal momento che tagliuzzavo con cura la mia bella rucolina. Devo ammettere che ho sempre avuto un debole per i formaggi magri quali ricotta e stracchino, mi piace mangiarli anche accompagnati da un'insalatina, e in una cremina gustosa come questa che ricopre le penne ancora di più!!  Che poi la ricetta "originale" prevedeva l'uso della panna al posto della ricotta, ma per ridurre le calorie e per farmelo piacere di più, ho seguito il consiglio di utilizzare la ricotta, ma siete liberissimi di usare la prima. Un consiglio è quello di usare un formato di pasta rigato che assorbe meglio il condimento, e di provare questo piatto perchè piacerà tanto anche a voi, ne sono sicura ;)

La pioggia continua a scendere imperterrita, la sto iniziando a non sopportare più!! E oggi mi tocca anche appuntamento dalla mia amica/nemica dietologa Valeria, vi aggiornerò :)
Un bacione e un abbraccio a tutti,
passate un buon pomeriggio,
Valeeeeeeee

35 commenti:

  1. Ci credo che è stato amore a prima vista, saranno buonissime, brava!
    Buona serata

    RispondiElimina
  2. veramente belle queste penne un pò maccheroncini :)))) ma dimmi se togliessi la rucola andrebbe bene lo stesso? io purtroppo non posso mangiarla...un bacione

    RispondiElimina
  3. buonooooo ...
    io ho un prlbema con il tuo blog , non vedo i tuopi aggiornamenti nella mia bacheca eppure ti seguo ... mi capita anche con altri blog e questa cosa mi dispiace moltissimo .. mi piacerebbe risolver eil problema ma non so cosa dovrei fare..
    baciuzzi carissima .

    RispondiElimina
  4. Capita anche a me di essere attratta da alcune ricette, la tua pasta sembra buonissima, veloce ed anche leggera il che non guasta. Ciao

    RispondiElimina
  5. Io adoro la rucola e appena posso la mangio sempre sulla pizza,in insalata e nella pasta!!!
    Ma questa ricetta la devo ancora provare ...anche se io utilizzerò la panna...mi piace di più...belli i ricordi!!!
    Buon pomeriggio piovoso allora e in bocca al lupo per il tuo incontro...

    RispondiElimina
  6. Semplice e molto buona...poi con lo stracchino ancor di più.


    ciao

    RispondiElimina
  7. Adoro sia lo stracchino che la rucola, quindi...Eccezionale questo piatto. Ciaoooooo

    RispondiElimina
  8. Davvero ottimi!! Ciaooo Vale!!

    RispondiElimina
  9. @Tiziana: si lo sono davvero Letizia, a me sono piaciute un sacco!! Baci

    @Stefania: opps ho fatto una gaffe, ho scritto penne ma solo sedani rigati, correggo subito :) Comunque si cara, io ti consiglierei magari il basilico fresco perchè ho già provato a farla ed è molto buona anche in questa versione, io con il basilico faccio anche la pasta con la ricotta quindi prova. Un bacione

    @Housewives: ciao cara, mm veramente non so come mai, anche a me capita con altri blog ma penso che dipenda solo da Blogger che ogni tanto va in palla..boh..sono contenta che nonostante i problemi tu ci sei sempre :) un bacioo

    @Alessandra: Ale in un quarto d'ora la pasta è pronta, poi è leggera perchè i formaggi sono magri e te la consiglio, light e gusto vanno di pari passo! Buona serata

    RispondiElimina
  10. @Renata: anche ioooo la mangio su tutto!! Amo le insalate rucola e pomodoro, e quando mangio la pizza la mia preferita è proprio stracchino e rucola..per questo quando ho visto questo piatto me ne sono innamorata! Sarà buonissima anche con la panna, io ho optato per la leggerezza vista la dieta ma la panna piace anche a me e poi fammi sapere com'è venuta se proverai a farla.. Un bacio e buona serata carissima

    @Alice: si Alice, lo stracchino sta benissimo nel piatto. Un bacio

    @Meris: grazie Meris, e pensa che "eccezionale" è proprio quello che ho detto io al primo assaggio :) Un bacio

    @Tiziana: grazie Tiziana, un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Ciao Vale!!!
    Che buon piatto!!! Anche io spesso amo cucinare la pasta con stracchino o ricotta, ma non le ho mai provate insieme!!! Comunque deve essere deliziosa!!!
    Come hai l'appuntamento dalla dietologa???Nooo...!
    Io con questi signori dovrei farci sempre i conti, per un po' di tempo riesco a "sopportarli" e fare quello che mi dicono ma dopo un po' ci rinuncio...purtroppo!
    Si hai ragione c'è proprio un rapporto di amore/odio...in questo momento li odio... ;-)
    Ciaoooo un bacione grande!!!

    RispondiElimina
  12. Vale che tentazione questo piatto, adoro pure io la rucola, il modo migliore di gustarla per me è con la tagliata di manzo e il grana a scaglie ;-)
    Che fame, vado a vedere se è pronta la mia cena!
    Un bacio cara

    RispondiElimina
  13. Ma che bontà...mmm buonissima questa pasta!
    Cmq visto il periodo di dieta, ho provato la yochef, che è un preparato per condire i primi a base di yogurt magro e panna...ed è un'alternativa leggera!

    RispondiElimina
  14. Ghiottissimo piattino Valentina, piacere di conoscerti!!!!! Mi aggiungo ai tuoi lettori, passa a trovarmi, baci!

    RispondiElimina
  15. @Vane: bellissima allora, oggi l'appuntamento dalla dietologa è andato più che bene, ho perso poco più di mezzo chilo e oggi mi è stata particolarmente simpatica :)) Comunque poi in un post ne parlerò di questa avventura con la dieta!! E per quanto riguarda la pasta ti consiglio di provarla con stracchino e ricotta insieme, vedrai che buona che è, a me è piaciuta molto, vedrai che piacerà anche a te!! Un bacione grande

    @Mariangela: con la tagliata di manzo e il grana è buonissima cara, dici una sacro santa verità!! Diciamo che la rucola sta bene in tantissimi piatti, e anche sola con i pomodorini è buonissima! Anche a me ha tentato sin da subito ;) Buona cena cara

    @Claudia: ciao Claudia, sai che non conosco yochef? Devo fare un giro e trovarla, non ho mai provato questo tipo di condimento ma potrebbe diventare un alleato in cucina, devo sperimentare!! Cmq si, è buonissima questa pasta! baci

    @Speedy70: ma ciauu, il piacere è tutto mio! Certo che passo a trovarti, anzi, lo faccio subito..! E grazie per esserti aggiunta ai miei lettori ^-^

    RispondiElimina
  16. Ehy Vale! Che bel piattino! Anche a me piacciono molto i formaggi e nella pasta ci stanno proprio bene:) tutto bene dalla dietologa?
    a presto tata:*

    RispondiElimina
  17. @Tantocaruccia: tesorina bella è andata bene oggi, ho perso 7 etti, sta andando bene e sono contenta, è una sfida!! Ma poi ve ne parlerò, e figurati!! eheh!! Ci stanno benissimo nella pasta e tra questi primi e quelli con le verdure non saprei quali scegliere! Buonissima!! Un bacione cucciola, passa una buona serata

    RispondiElimina
  18. Sedani,stracchino,rucola:tre ingredienti vittoriosi!

    RispondiElimina
  19. Capita sempre di fare buoni propositi che poi non si mantengono. Spesso sfogliando le riviste mi metto così tanti post-it, ma poi alla fine finisce tutto nella libreria e chi se ne ricorda più qualche giorno dopo?
    Anch'io non resisto alla pasta "cremosa"...

    RispondiElimina
  20. Ciao Valentina ^__^ Ho scoperto il tuo blog e mi piace ;-) Ti seguo con piacere ...prima di andare mi prendo un pò di questa pasta...deve essere deliziosa ;-)

    RispondiElimina
  21. E' stato emozionante leggere il racconto della tua infanzia e la descrizione di tua sorella ai fornelli...e del suo regalo odierno!
    La preparazione è di certo buonissima ^.- Aspetto le altre!!!

    RispondiElimina
  22. @Costantino: si, un trio perfetto in questo piatto!!! @Ilaria: sapessi quante volte capita a me carissima, ed è per questo che ho insistito su quanto sia stato amore a prima vista con questa pasta...il pomeriggio l'ho addocchiata e al pranzo del giorno dopo era mia :-) che bella scoperta, impossibile resistere a quella cremina gustosa!!!! Un bacione @Deborah: ciao Deborah, piacere di conoscerti! Grazie, sono contenta che il blog ti piaccia e che mi leggerai, sono sempre contenta di fare nuove conoscenze. Domani verrò volentieri a curiosare nella tua cucina, ora sto rispondendo dal cellulare, e verrò con molto piacere! :-) un bacio

    RispondiElimina
  23. @Annalisa: ciao Annalisa, ti ringrazio :) ricordo quelle giornate con simpatia, era così buffa ai fornelli che rido se ci penso eheh! E quei giornali sono ricchi di ricette, di questo piatto mi sono innamorata subito e sono contenta che ti piaccia *-* un bacio

    RispondiElimina
  24. @Annalisa: ciao Annalisa, ti ringrazio :) ricordo quelle giornate con simpatia, era così buffa ai fornelli che rido se ci penso eheh! E quei giornali sono ricchi di ricette, di questo piatto mi sono innamorata subito e sono contenta che ti piaccia *-* un bacio

    RispondiElimina
  25. mi capita spessissimo!che buona questa pasta tesoro complimenti!notte

    RispondiElimina
  26. Quanto ti capisco,mi saro' innamorata anch'io 10000000000000000000 di volte passando dalla mia adolescenza ad ora tutto il tempo in cucina,ben contenta di farlo!!anche a me capitava di mettere a tavola qualcosa che sapevo nn gradita ai commensali poi ho trovato il rimedio! IL MATTARELLO ahaha ma nn un mattarello normale quello gigante alto quasi quanto me!ti do' la ricetta:lo metti sul tavolo proprio davanti al tuo piatto e metti in tavola il tuo colpo di fulmine e vedrai che sara' tutto buonissimo!! ma nn ti chiederanno il bis ahahaha complimenti x il primo dev'essere una delizia! ;-)

    RispondiElimina
  27. Allora abbiamo gli stessi gusti!
    Adoro la rucola e lo stracchino!
    Baci

    RispondiElimina
  28. @Tina: grazie stella!! Un bacione grande a te e ti auguro una splendida giornata

    @Monia: ahahahah che aneddoto divertente Monia, proverò sicuramente :) Così si che tutto sarà gradito ;) Anche a me è capitato un sacco di volte, ma è inevitabile, quando uno è appassionato di cucina vorrebbe provare a fare di tutto, e i colpi di fulmine sono all'ordine del giorno!! Sono contenta che ti piaccia, è molto buona questa pasta e guardando la foto mi torna la voglia di mangiarlo!! Un bacione e buona giornata cara ps mi procurerà presto il mattarello gigante :)))))

    @Cavaliere: si, è un piatto davvero buono. A presto, ciao

    @Mira: si si, mi sa proprio di si..! Stracchino e rucola, come ho già scritto, è la pizza che ordino più spesso, visto che piacciono tanto anche a te immagina come è buona questa pasta. Provala e mi dirai, parola di Vale!! Un bacione

    Buona giornata a tutti voi, un bacione grande grande *-*

    RispondiElimina
  29. Squisita questa pastaaaaaaaaaaaaaaa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  30. @Silvia: si, é uscito fuori proprio un buon primo piatto!!! Un abbraccio forte anche a te

    RispondiElimina
  31. Buona questa pasta! Ben venga la ricotta o lo stracchino al posto della panna, io uso anche la philadelphia light, è un bene sforbiciare un po' le calorie! ;)

    RispondiElimina
  32. Buonissima e leggerissima!!!!Brava Vale!!!!

    RispondiElimina
  33. Vivo sommersa dai foglietti su cui annoto le ricette che vorrei provare, ti capisco benissimo ;) un primo goloso ma leggero, anchio opto per la ricotta al posto della panna !!!Baci.

    RispondiElimina
  34. @Elisa: anche la philadelphia light va benissimo, il gusto è sempre eccellente, con la panna è più pesante...e dare retta alle calorie non è mai cosa da poco!!!

    @Alice: grazie Alice, provala!!

    @Govanna: io sono immersa da bigliettini, riviste e libri con mille annotazioni...siamo tutte uguali, ma la passione è passione!!! ;)

    Baci a tutte voi *-*

    RispondiElimina